albero-di-natale-astratto

E ANCORA UN’ALTRO NATALE ARRIVERA’ ……..

 

Insisto nel rompervi le scatole con gli auguri sermonici. Cosa ci volete fare, anche se questa cappa melmosa che ci avvolge spinge verso il basso, le luci del Natale meritano sempre e solo condivisione ed allegria , soprattutto quest’anno che il Progetto Penice compie 10 anni.

Parliamoci molto chiaro ragazzi: noi siamo fortunati, siamo tanto fortunati, non solo per essere cittadini della nostra vecchia, ed ancora sicura (anche se tormentata) Europa, che ci consente parecchie occasioni per godere dell’amicizia degli uni verso gli altri. .
Vivere qui , sui nostri monti, può essere complicato e penalizzante sotto l’aspetto del profitto economico , ma noi , grazie al nostro contesto socio/culturale/ambientale/economico del quale abbiamo poche colpe e meriti, possiamo e riusciamo ancora a permetterci un’ingenua semplicità, una cordialità generosa e una fiducia costruttiva che altrove si sognano.

E’ proprio da qui che dobbiamo sempre ripartire . E’ un capitale umano unico, dal quale abbiamo tante conferme e sempre nuovi stimoli, una sorta di comune sentire che parte da lontano e che accoglie, avvolge e coinvolge anche chi viene da lontano.
Lo spirito del Natale che ogni volta soffochiamo sotto infinite cerimonie, regali, eventi, cibo, distrazioni ecc ecc è un’occasione unica per renderci consapevoli, ripartire un pochino più leggeri e, perchè no, ( ultimamente pare che solo a dirlo si passi per sciocchi) anche un pochino più buoni.

D’altronde , se un bambino nato 2.000 anni fa in una stalla ne ha combinate talmente tante da farsi ricordare ancora adesso , chi siamo noi per tirarci indietro?

Fortuna delle fortune, proprio intanto che scrivo in alto nevischia, e come sapete, per me, la candida coltre è sempre magica, è come se donasse ogni volta una nuova opportunità.

La casetta è fornita di una nuova stufa che in poco tempo surriscalda l’ambiente, abbiamo anche ultimato un soppalco ad uso dormitorio basso ma bello bello , le motoslitte sono su, i nuovi bob aspettano gli spericolati piloti e le lamine fremono.

Restate collegati per tutte le iniziative .

Buon Natale , buon Natale a tutti e felice anno nuovo da parte di tutto il direttivo del Progetto Penice .

Posted in Senza categoria.