47686662_10213452856821231_2183713436603514880_n

PRANZO SOCIALE E LOTTERIA 2018

Anche il 2018 si sta avviando verso la conclusione, io sono uno di quelli che adora le feste natalizie , per cui il bello deve ancora venire. Per una associazione che si nutre di passioni sostenendo il territorio, la cena sociale è l’occasione più importante per stare tutti insieme incrociando i vari interessi, ma quest’anno si cambia , perchè la cena sociale la facciamo a pranzo .

Complice il calendario, impigriti dal ricordo delle maratone notturne e spinti da una sana voglia di cambiare , ci siamo ritrovati tutti per un bel pranzo sociale all’albergo ristorante Penice (da Giuseppe ed Elena)  DOMENICA  9 Dicembre . Non poter motoslittare  fino ad esaurimento energie  in notturna è un peccato  ma , obbiettivamente,ritrovarci per il pranzo consente davvero tante attività post culinarie.   In mancanza di neve abbiano organizzato in baita un torneo di calciobalilla fermandoci a  chiacchierare con un te caldo e una grappa in mano  fino a tardi.

Sono stati venduti tanti biglietti della lotteria 2018. Ringrazio dal profondo del cuore i tanti che anche quest’anno hanno contribuito al successo dell’iniziativa offrendo ( tutti gratuitamente) i premi in palio , vendendo i biglietti e sopratutto comprandoli . I modi per finanziare un’associazione come il Progetto Penice possono essere diversi , noi abbiamo sempre privilegiato il contributo volontario  e diffuso,  nelle varie forme e modi  inventati durante gli anni , questo consente di farci  conoscere e di avvicinare  tutti con trasparente semplicità , che è sempre apprezzata e ci qualifica.

In allegato trovate l’elenco dei numeri vincenti.

Festa nella festa  il 18 dicembre torna Giorgio per 3 settimane. Ci siamo appena sentiti , il nostro vecchio direttore sportivo è desideroso di operatività e promozione per i più giovani. Se ci sarà la neve terrà un corso  di snowboard per ragazzi ( ma anche vecchietti dai)   a Casamatti , in caso contrario organizzeremo un’uscita o due a Pila  che è la meta più comoda ed ha campi scuola  facili e divertenti.

 

47571690_10213452860301318_2741541753193496576_n 47680391_10213452860781330_3987780407377526784_n 47680728_10213455206559973_3111642490998882304_n 47684944_10213455207479996_8106509179289600000_n 47686662_10213452856821231_2183713436603514880_n 48052389_10213452861181340_1116125579184177152_n 48363934_10213455207199989_7086733215636914176_n

 

 

 

 

 

 

 

DSCF6758 (FILEminimizer)

Report Assemblea Generale dei Soci 2018

Domenica 18 ci siamo trovati ai Sette Borghi come tutti gli anni per l’assemblea, la polentata e per stare insieme .

Questa volta più di ogni altra dobbiamo ringraziare Gianni Schiesaro ed Adolescere tutta che , pur di non deludere le aspettative ippiche di grandi e piccoli , in assenza di Maurizio , hanno chiamato da via  due fantastiche istruttrici le quali  ci hanno pazientemente avvicinato ai docilissimi cavalli e pony dei 7 borghi.

I polentai hanno superato se stessi ( a detta di tutti la miglior polenta di sempre che sempre è già di altissimo livello) così come i sugaroli ed i dolcificatori .

Grazie anche alle  cuoche di casa Rosalia e Cristina , sempre ospitali ed efficienti , così come Silvia che in assenza di Gianni ha parlato per conto di Adolescere durante il confronto in seno all’assemblea.

Alla discussione sul  bilancio, approvato all’unanimità, è seguita la solita considerazione sul lavoro fatto nel 2018 che ormai da diversi anni lamenta l’assenza di giovani atleti e la difficile penetrazione territoriale della nostra realtà, pur sempre viva ed attiva. All’obiettiva fatica di resistere, reinventandoci senza perderci, anche con iniziative non sempre riuscite  si è contrapposto l’innegabile successo di tutti i corsi con i gruppi di ragazzi, arrivati in pista per un giorno di  mountainboard e da li partiti sempre felici , siano essi conseguenza  di segnalazioni occasionali o frutto del lavoro poliennale con le scuole, Adolescere e/o i gruppi di lavoro nei quali siamo attivi.

Emerge sempre più forte la necessità di nuovi istruttori da ricercare anche in figure semi professionali formate in seno all’associazione.

Ora inizia la stagione invernale e noi ci offriremo maggiormente dove siamo più forti : motoslitte, ciaspolate , amore per il territorio che si traduce in divertimento sulla bianca coltre per grandi e piccini . A questo proposito Gilberto il giovane sherpa , presente all’assemblea, mi ha mandato oggi le foto ( allegate)  della prima neve  dalla pista alla vetta del Penice : sempre magico.

Grazie ai  i soci presenti ed anche a quelli distanti ma vicini per affetto e passione . A tutti ricordo ancora il rinnovo della tessera sociale ( ancora e sempre 30 euro per un anno) perchè noi non ci fermiamo, miglioreremo strutture ed organizzazione lavorando  per tutti , ma di tutti abbiamo bisogno .

20181118_114515 (FILEminimizer) 20181118_122333 (FILEminimizer) DSCF6752 (FILEminimizer) DSCF6758 (FILEminimizer) IMG-20181120-WA0002 (FILEminimizer) IMG-20181120-WA0003 (FILEminimizer) IMG-20181120-WA0004 (FILEminimizer)

 

 

 

Presentazione standard1

Assemblea Generale dei Soci 2018

Novembre, tempo di bilanci e di assemblea generale dei soci . Ormai quasi tutti sanno che in occasione della chiusura dell’anno sociale ci Ritroviamo  ai Sette Borghi di  Casa Casarini ospiti di Adolescere per una grande polentata.  E allora …. giù di organizzazione: per sugo di  Verdura, salsiccia, funghi rosso  e bianco , pesce, cinghiale, gorgonzola  e pomodoro siamo a posto ( se si aggiungono altri chiamatemi) , chi vuole portare dei dolci non farà altro che arricchire l’offerta già ricca. Vino rosso nostrano ne abbiamo.

Si inizia a mangiare verso le 12,30 qualsiasi tempo faccia ( abbiamo visto acqua gelo e neve nelle varie edizioni) noi partiremo alle 10 da Bobbio ma tutti si possono accodare ai veterani che conoscono già la strada e che partiranno durante tutto l’arco della mattinata , per organizzare meno macchine possibile chiamate me 348 5152610 o Antonio 331 3603448.

Nuovo anno sociale significa anche rinnovo delle tessere , la principale fonte di finanziamento del Progetto Penice . In un mondo pazzo  che appena ti rigiri non è mai uguale a se stesso , noi resistiamo con la solita impostazione sociale nel senso di socializzante, per cui tesserarsi, con tutto quello che consente,  costa ancora 30 euro ma vale sempre nella misura in cui noi tutti riusciamo a riempire di significati il nostro ideale di stare insieme nella natura, appassionati e vicini .

CIO’ PREMESSO

E’ fissata per il giorno 18 Novembre 2018 presso la struttura Sette Borghi di Casa Casarini  (Romagnese) In prima convocazione alle ore 13 e seconda convocazione alle 14,30 , l’assemblea generale dei soci del  PROGETTO PENICE ASD  per discutere il seguente ordine del giorno:

1- Resoconto anno sociale trascorso

2- Approvazione bilancio 2018

3- Programmi nuovo anno

6- Rinnovo associazioni

7- Varie ed eventuali

Che siate sugaroli, polentai ,dolcificatori  o semplici  mangiatori  non importa, vi aspettiamo numerosissimi .

 

 

 

11633_vol_A5 losportpertutti_19092018-103731_Pagina_1

LO SPORT E’ PER TUTTI 2018

Quest’anno si svolge la decima edizione della stupenda manifestazione di “LO SPORT E’ PER TUTTI” organizzata dal comune di Gossolengo con i plessi scolastici e varie associazioni tra le quali Il Proggettopenice Asd.
Come sempre il nostro sport è stato apprezzatissimo e seguitissimo, noi ci siamo ben destreggiati tra le 16 classi elementari partecipanti con i maestri Paolo e Antonio assieme a Federica e Patrizia, Dani, Edo, Beatrice e Lorenzo.
Sabato prossimo si replica con le scuole medie . Qui di seguito troverete alcune foto dei tanti bravissimi bimbi che ci hanno provato e riprovato (alcuni non avrebbero mai smesso) .

20180922_122406 (FILEminimizer) 20180922_122405(0) (FILEminimizer) 20180922_122405 (FILEminimizer) 20180922_122404 (FILEminimizer)   20180922_111937 (FILEminimizer) 20180922_105100 (FILEminimizer) 20180922_105050 (FILEminimizer)   20180922_090107 (FILEminimizer) 20180922_090100 (FILEminimizer)11633_vol_A5 losportpertutti_19092018-103731_Pagina_211633_vol_A5 losportpertutti_19092018-103731_Pagina_1

Presentazione standard1

ROCK’N BOARD ON PENICE

Ciao a tutti

Finalmente riusciamo a dare ufficialità all’evento che da tempo cerchiamo di organizzare e del quale vi ho già parlato.

In realtà sono ormai 4 giorni che in rete si parla del rock’n board on Penice ( perchè questo il nome ) con tanto di bellissima locandina che anche io allego , preparata da Davide Roccasilvana Mozzi e soci , i veri promotori ed organizzatori della parte musicale.

Di cosa si tratta ?

Per inquadrare meglio il tutto occorre partire dal pensiero  che ha originato l’iniziativa .

E’ innegabile che il Progetto Penice non riesce ad attrarre giovani atleti che apprezzino , pratichino con costanza e  facciano del nostro sport il loro sport principale .

Questo nonostante noi insistiamo a mantenere e migliorare ( a detta dei campioni mondiali)  una delle piste dedicate più belle che esistano. Nonostante sia innegabile che il mountainboard eserciti un grande appeal verso i giovani, che devono impegnarsi a superare con coraggio i timori iniziali e le oggettive difficoltà che si incontrano salendo di livello , godendo poi  della sicurezza acquisita anche nella vita di tutti i giorni.

In 12 anni ( si perchè è da così tanto che esistiamo ed insistiamo) l’approccio dei ragazzi è cambiato molto ,  un tempo i neofiti di tute le età restavano incantati dalla loro stessa destrezza ed era un continuo provare e riprovare , superando se stessi e gli altri, confrontandosi, parlando per ore di una singola discesa, di un singolo movimento ecc ecc.

Ora succede che ( a parte i grandi gruppi organizzati ) i singoli, le famiglie , i gruppi di amici , o non vengono proprio o  seguono il minimo indispensabile per rituffarsi subito dopo sullo smartphone .

Interrogati da questi quesiti e alla ricerca di un modello sportivo/educativo/comportamentale   (con umiltà artigianale , senza tirarsela che non è il caso ) che non tradisca aspirazioni ed esigenze di nessuno , abbiamo pensato di farci conoscere e di far conoscere quanto è bello il nostro sport/territorio a nuovi  giovani, avvicinandoli con il linguaggio più universale ed intergenerazionale che esista: LA MUSICA .

Subito abbiamo trovato in Davide Roccasilvana Mozzi  degli UNSYLENCE  ( giovane amico di sempre) il prezioso tramite per arrivare ad un contest poi trasformato in festival ( perchè a noi la competizione tutto sommato non piace poi molto ) con la partecipazione gratuita e ripeto gratuita di 5 band piacentine e dintorni  tra le più conosciute.

I già citati UNSYLENCE , un progetto musicale nato nel 2015 con l’intento iniziale di unire sonorità elettronica al  metalcore raccolgono grande successo sul WEB con  il pezzo The impossible e live nella stagione 2018  .

 i  Søndag anch’essi di Piacenza che con il loro pezzo Bright things hanno concluso nel 2017 un tour europeo di grande successo.

 I bravissimi  Geschlecht  che dai garage di Santa Maria della Versa  hanno trasferito a Piacenza  la loro proposta di stampo Groove-Metal con suoni pesanti e veloci come “un pugno nei denti”.

 Arrivano da Bologna gli  OWN PAW THEE DIE.  con il loro particolare rock di stampo ’80 ’90 .

Gli All But Face un sestetto di Piacenza che propone  una musica che prende ispirazione dai più moderni gruppi Metalcore e Alternative.

Gli IGUANA CLUB  direttamente da Vigevano con il loro INDY ROCK .

Infine , a tutte queste BAND già attive ed affiatate si sono aggiunti i NOOBIES,   band  già collaudata della civita scuola di musica di Voghera attraverso  i gruppi di musica insieme ,  al loro primo esordio in un festival come suggerisce il nome da loro scelto (pivelli).

Dopo questa lunga  premessa ecco il programma :

Sabato 28 LUGLIO presso la pista del Progetto Penice a Casamatti di Romagnese si terrà il primo

ROCK’N BOARD ON PENICE 

ORE 10 – ACCOGLIENZA ED APERTURA DELLE PISTE PER I RIDERS GIA’ RIDER CON USO GRATUITO DELLE RISALITE

– INIZIO PROVE GRATUITE DI MOUNTAINBOARD CON I MAESTRI DEL PROGETTO PENICE PER CHIUNQUE LO DESIDERI ( compresa tavola e protezioni)

– ORE 18 INIZIO FESTIVAL CON LE 6 BAND PARTECIPANTI CHE SI AVVICENDERANNO SUL PALCO PER CIRCA UN’ORA A TESTA SENZA MAI FERMARSI.

– ORE 18 APERTURA CUCINA FINO AD ESAURIMENTO .

–   BALLI E GIOCHI IN LIBERTA’ SEMPRE

– A BORDO PISTA è DISPONIBILE GRATUITAMENTE LA ZONA CAMPEGGIO DEL PROGETTO PENICE CON DOCCE E BAGNI .

NEL PIAZZALE ANTISTANTE L’INGRESSO ALLE PISTE L’ALBERGO PENICE è FORNITO DI CAMERE E RISTORO PER CHIUNQUE LO VOLESSE per info tel. 0383 580065

Grazie a tutti quelli che hanno contribuito, contribuiscono e contribuiranno alla riuscita dell’evento.

Questo giro il Progetto Penice è ROCK