La nostra storia

La associazione sportiva dilettantistica (ASD) “PROGETTO PENICE” nasce nel 2007 grazie ad un gruppo di appassionati che decide di valorizzare la pista già esistente sul Monte Penice in località Casa Matti del Comune di Romagnese.

Il primo socio fondatore ed attuale presidente è Marco Gallini che, raccogliendo l’eredità dello scomparso papà Renzo( tra i fondatori della cooperativa Casa Matti Penice), ha scelto di partire dal passato per costruire, assieme ai primi soci e con la disponibilità degli enti pubblici, degli operatori turistici e soprattutto dei tanti proprietari delle piste, un soggetto operativo trainante ed utile a tutti.

Noi siamo ben consapevoli di non inventare nulla di nuovo, semplicemente cerchiamo di far conoscere un territorio che con la sua storia e la sua gente ha molto da raccontare e da trasmettere in termini di valori ed esperienze vissute nella natura, dove ancora oggi la misura non si impoverisce nel portafoglio, ma si esalta nelle semplici qualità umane: sensibilità, spirito di sacrificio, condivisione, attenzione ai più piccoli ed onestà; ossia rispetto per se stessi, l’ambiente ed il prossimo.

E così, con pochi mezzi, conoscenze e strategie ma tanta, tanta passione e determinazione abbiamo costruito quello che oggi è il PROGETTO PENICE ASD.

Dall’inizio sono cambiate tante cose, si sono aggregati nuovi soci e siamo diventati sempre di più una grande famiglia, dove tutti si adoperano quotidianamente senza risparmio per la realizzazione dei i progetti comuni. Infatti uno dei primi soci, Antonio Silva, ha introdotto nelle attività sportive il mountainboard che è diventato il nostro sport principale e ci ha regalato ( grazie ai nostri piccoli atleti) tante soddisfazioni arrivando ad essere la prima associazione nazionale ad aggiudicarsi per due anni consecutivi la prestigiosa coppa MIA e a conquistare tutto il podio junior maschile e junior + senior femminile nelle tappe italiane del campionato europeo a Bardonecchia (TO).

Non ci resta che aspettarvi numerosi in un campo fitto d’erba o ricoperto di magia bianca in quel di Casa Matti, dove risuonano le voci e le risate dei giovani d’oggi, uguali a quelli di sempre, voraci di esperienze e divertimento.

Il nostro motto è:
Ci si aspetta sempre ed i più bravi aiutano gli ultimi.

Ci si aspetta sempre ed i più bravi aiutano gli ultimi.