Castagne in pista: il resoconto

Quasi sempre gli eventi che ci inventiamo sono soprattutto una scusa per ritrovarci in pista nel maggior numero di associati possibile durante tutte le stagioni sotto l’accogliente ( anche se grigio) cielo di Casamatti.

Questa volta la ” scusa” gastronomica, grazie agli ottimi frutti che siamo riusciti a recuperare in extemis, si è rivelata più centrale del previsto. Complice anche l’ottimo vino rosso dello zio (etichetta dop), che quando riesce a stazionare nella baracca a fondo pista oltre i due mesi migliora assai, domenica scorsa ci siamo quasi dimenticati di girare in mountain, impegnati come eravamo a sgranocchiare caldarroste.

Gola a parte l’atmosfera della 1° castagnata in pista 2010 è stata in stile progetto penice doc: relax, amici, cibo, scherzi, sport, aria pura, salti da paura sulla foam pit e alla rampa dei nostri sempre in crescita atelti e tanta passione .

Grazie agli amici da Brescia, Parma, Reggio , Milano e Pavia che sempre più spesso frequentano la loro pista.

Alla prossima.

Per domenica prossima stiamo organizzando una gita in Gaver ( mitica montagna da mountain sopra Brescia) accompagnati da Scuby e altri amici bresciani. Il pulmino ha ancora 2 posti liberi, costo del trasporto 10 euro a testa, pranzo al sacco o come si vuole. Fatemi sapere le adesioni e se eventualmente ci si incrocia a Piacenza per usare meno mezzi possibili.

Partenza domenica da Bobbio ore 5:30 / 6:00.

Ciao a tutti

Marco

Posted in Eventi.