Gara ad Asiago – Kaberlaba (VI)

Ciao a tutti

Beh, per dirvi delle cose negative non vi scrivo nemmeno, fortuna che riesco a disturbavi spesso con delle buonissime notizie ….

Siamo tornati ieri notte ( solite code rese divertenti dai soliti burloni) dalla due giorni ad Asiago Kaberlaba organizzata dall’associazione MIA vicentina I6W9 ASD.

Posto stupendo, da visitare assolutamente con calma, gente fantastica che è riuscita ad organizzare il raduno più riuscito per partecipazione di atleti e simpatia.

Per sintetizzare si può dire che hanno tradotto in pratica la filosofia racchiusa nel nome dell’associazione I6W9 cioè se il 6 fosse nove, dove tutte le cattive abitudini e gli schemi a cui ci costringiamo si ribaltano, liberando forza, energia, voglia di condividere  in modo libero ( pur organizzato), la passione e la crescita personale partendo dai più piccoli.

Alle prime , visto il fisico e la grinta,   ti senti un po’ in soggezione, ma finito tutto, già scendendo a valle senti la mancanza  di Consol e compagni che ringrazio sinceramente da parte di tutti .
Un abbraccione quindi a Stefano, Sandra e Zoe , Luca e signora ( squisitamente gentile e disponibile) , al  papà di Jacopo ( e a Jacopo naturalmente ), a Carlo cavia di Giorgio , al grande autista brasiliano e a tutti tutti quelli che hanno collaborato per la riuscita di questo fantastico evento ( grande anche la Giusi che ci ha messo  del suo).

Bellissima l’idea dei premi aggiuntivi, noi ci siamo portati a casa ( non senza un po’ di commozione) l’anagrafico e già incorniciato OLDEST RIDER al sottoscritto, il BEST ROOKIE al nostro piccolissimo e sempre tosto  Antonio che con Niki ha girato instancabilmente, a Stefanino il BEST RIDER,  premio che  inorgoglisce tanto me e Giorgio come suoi maestri e poi BEST CREW la squadra migliore, un riconoscimento che ci godiamo tutti ( quelli che corrono, quelli che tagliano l’erba , quelli che cucinano ecc ecc ) senza commenti.

Questi raduni aiutano a far crescere tutto il mountain e  va dato merito alla direzione MIA di aver studiato una bella formula per la coppa Italia che dopo l’altrettanto bellissimo raduno di Donico vedrà il prossimo appuntamento a Brescia per il  18/19 Giugno  ed infine ( speriamo di essere all’altezza) l’ultima tappa con proclamazione dei vincenti a Casamatti il  6/7 Agosto.

Prima della classifica ringrazio con affetto tramite Roby e Dade  tutti i Rider di Bergamo e Brescia, senza dei quali nessun evento può venir bene, e poi  Wolverine,  Daniele, Scubone con Giusi,   Iena , Pier Silvia  e Viki sempre a noi vicini.

Ancora …… Il podio juniores è tutto del Progetto Penice, risultato che premia il lungo e paziente lavoro che da anni abbiamo deciso di fare grazie a tutti i soci che collaborano. L’ordine di arrivo questa volta è questo, ma per noi al solito  non cambia molto se il primo arriva ultimo , importante è dare/ fare il meglio possibile con generosità  ed esserci quando è ora.
Questa volta c’erano : Antonio, Niki, Eli, Ste, Cip, Ovi,Paolo, Sara, Giorgio,Noce,Luca,Sonia,Gianni,Marco.

Ciao a tutti

Posted in Eventi.