Notturno in motoslitta, uscita a St. Moritz, Rai a Casamatti e Nuove Felpe

Ciao a tutti

Oggetto molto vasto e succoso, partiamo dall’avventura divertentissima in motoslitta.

Vista la quantità di neve ( che comunque con questo caldo si fonde a vista d’occhio) e di motoslitte disponibili  abbiamo deciso di puntare subito al bersaglio grosso partendo da Casamatti verso la vetta del Penice…… poi si vedrà, ma, siccome bisogna anche lavorare e   un pò perchè più è difficile più ci piace siamo partiti da Bobbio dopo le otto di sera emozionati e un pò timorosi della novità.

Preparazione in Casetta Sulla nostra pista, rifornimento ( sigh) al tappo, foto di rito e via al passo Penice, poi giù verso la strada della circumpenicina che offre una terrazza mozzafiato sulla valle con in fondo Bobbio, trasferta fino in fondo al canalone alla partenza dei vecchi impianti vetta e poi su tra cavalloni e spiazzi sassosi che il vento si è divertito a creare.

Non vi dico quante volte siamo tornati indietro ad aiutare chi si è piantato per poi piantarsi a propria volta in un circolo vizioso che sembrava voler rovinare la festa, ma …chi la dura la vince e alla fine siamo arrivati in vetta.

Spettacolo fantastico di una notte serena senza luna con un oceano di stelle a riflettersi sulla neve . Dopo due timidi giri sul campone gelato con sotto non so quanta neve abbiamo deciso ( o forse ho costretto la compagnia) di scendere sul crinale del Brallo fino alla Scaparina, ma siccome nessuno conosceva la strada ci siamo affidati alle orme di una ciaspolata. Giù tra dune e buchi bellissimi, ( sembrava di essere in Canada)  in un paesaggio sconosciuto ed insperato a due passi da casa, contenti come dei bambini ma  con il timore di piantarsi o peggio di  perdere la strada, infatti ad un bivio il ciaspolatore per aggirare una duna troppo grossa è sparito nel bosco e noi abbiamo realizzato che sbagliando avremmo riportato le motoslitte a casa in Aprile/Maggio.

Piccolo sopralluogo a piedi sprofondati fino alla vita e poi decisione comune ad azzardare il percorso verso un buco nel bosco, davanti io con la vecchia ski doo, dietro Titti con la nuova SRX e a chiudere Luca e la Sonia , dopo poco ritroviamo le impronte dell’amico ciaspolatore, riconosciamo la strada e allora basta….. ritorna l’entusiasmo col quale, pur tra diversi passaggi difficili raggiungiamo la Scaparina , da lì trasferta ai tre passi, poi passo Penice poi giù ancora a Casamatti per un’altra bella mezz’ora di numeri e divertimento. Esperienza bellissima da rifare anche in nuove esursioni e percorsi, pare ci sia un canalone freddo e con neve dura  che partendo sotto la RAI porta sopra Menconico, li si può andare ancora per un mese minimo.

Le motoslitte sono a disposizione dei soci compropietari ( ognuno di loro ha la chiave) quando vogliono, basta portare la benzina, mentre per gli altri c’è il noleggio secondo tariffa.

Gita a St. Moritz

Siamo arrivati al momento della prenotazione per chi desidera partecipare alla gita annuale del fantastico  Sci club Monte Penice, come sempre doverosi e sentiti ringraziamenti a Gigi e soci per i posti che ci riservano e per le mete scelte. Quest’anno St. Moritz  in hotel 4 stelle in centro paese …il top dei top ad un prezzo interessante: compreso hotel e ski pass per 3 giorni EURO 305 JUNIOR ED EURO 370 ADULTI,  SOLO HOTEL EURO 230 a queste quote occorre aggiungere euro 20 a testa per i non iscritti allo sci club monte penice.

Partenza giovedi 29 Marzo e rientro domenica primo Aprile.

Per chi è interessato occorre versare una caparra di 100 euro a testa entro il 4 Marzo.

Per i passaggi in pulmino e relativa quota si vedrà in base alle partecipazioni ma credo faremo come l’anno scorso.

Rai a Casamatti

Sabato 25 febbraio (domani), un operatore della RAI verra’ a casamatti per un servizio sul penice.

L’occasione è unica per farci conoscere, bisogna assolutamente essere su in tanti per le 14 di domani. Sabato pomeriggio non è comodissimo, ma così è se vogliamo approfittarne, per cui vi prego di fare uno sforzo e di salire in tanti. Vestiremo Giorgio e qulacun altro da mascotte per fare più versi possibili in compagnia.

Nuove Felpe

Abbiamo ricevuto un’offerta dal nostro fornitore per delle felpe in colore blu/nero e grigio tortora solo per taglie M/L/XL/XXL  il costo è di euro 40 da versare alla prenotazione, il modello e la stoffa sono come quelle rosse, senza cappuccio + tre tasche con cerniera.

Ho cercato di essere sintetico, spero siate riusciti ad arrivare a leggere fino in fondo ma non finisce qui, la settimana prossima vi disturberò ancora con una iniziativa della quale sono convinto saremo tutti molto orgogliosi.

ciao a tutti

Marco

Posted in Varie and tagged , .