panorami insospettabili ed incontaminati a cavallo delle 4 provincie-regioni

Ciao a tutti

La motoslitta è un mezzo che non può essere amato e condotto da tutti , ma è grazie ad essa se mercoledì scorso ho scoperto crinali, valloni, traverse e panorami insospettabili , di una purezza incantevole (vedi foto sotto).

Pur amando e vivendo attivamente da sempre il nostro territorio sono felice di essermi scoperto ignorante ed incantato sulla via del sale ad ammirare in pochi chilometri il profilo dell’Alpe e del Penice da sopra Varzi, Cima Colletta , Lesima , Alfeo ed Antola dal Chiappo con Carmo e Giarolo a chiudere maestosamente verso Alessandria.

Gli amici residenti che ci hanno fantasticamente guidato dicono che abbiamo gustato solo l’antipasto ( alla faccia) , io consiglio a tutti di non perdersi questa natura in qualsiasi stagione, un toccasana per gli occhi e per il cuore .

Ringrazio in particolare Gianfrancesco e Paolo per la gita ed il ristoro ( cena super buona, divertente e conveniente) e tutti i nuovi amici per la gradevole ed istruttiva compagnia.
Mi piace raccontare anche del ritorno con Daniele ( alle due di notte) da Pej a Ottone in compagnia di caprioli, daini e lepri che sembravano non dover mai finire.

Ciao a tutti

Marco

Posted in Varie.