Riccione 2014 report corso maestri fihp

Ciao a tutti

Le cose da dire in questo periodo sono tante, ed anche importanti, per cui vi disturberò ancora nei prossimi giorni con la convocazione dell’assemblea generale dei soci e per la partenza della lotteria. Ora facciamo festa per il raggiungimento dell’obbiettivo più importante per il futuro del mountainboard targato Progetto Penice e cioè la formazione e qualifica di istruttori FIHP per ben 5 maestri : Alessio Leonardo, Barbieri Paolo, Gallini Marco , Gallini Sara e Negro Antonio .

Si lo so e capisco che fa impressione saperci maestri io e negher ma Giorgio no. Purtroppo il nostro storico e mitico insegnante non poteva proprio slegarsi dagli impegni di studio/ lavoro e quindi ha saltato questa tappa, ma resta sempre il nostro riferimento tecnico che parteciperà al prossimo corso in Maggio 2015 forse a Roma.

Prima di tutto occorre ringraziare i docenti Gianluca, Luca e Paolo che con competenza, perseveranza e taaanta pazienza sono riusciti a portare avanti una platea non facile, vista l’eterogeneità dovuta alla presenza contemporanea di skaters e mountainboarder, ma alla fine il risultato sia teorico ( anche grazie alla opportuna fusione delle diverse passioni ) che pratico è stato ottimo con noi 5 passati tutti a pieni voti. Ora manca solo la tappa al Penice Con Robi e un’ultima prova on line per essere istruttori di primo livello federali …..mica pizza e fichi !!!!

La trasferta ( visti i soggetti non poteva essere diverso) è stata tutt’altro che noiosa. Le foto qui sotto testimoniano che appena possibile ce la siamo spassata, sia in riva al mare che a tavola dove l’accoglienza romagnola fa la differenza in qualsiasi stagione.

Da non sottovalutare il meteo che a Riccione ci ha regalato 3 giorni miti di tregua alla pioggia che ha invece flagellato tutto il nord , senza risparmiare la pista che ora è allagata ovunque, con tutti i drenaggi tappati e/o esplosi da ripristinare.

Nonostante questi problemi richiamo ancora al clima di festa che moltiplicheremo nei prossimi appuntamenti ( intanto chi vuole venire a dare una mano tra acqua e fango , può farlo liberamente).

Ciao a tutti

Marco

Posted in Senza categoria.