Il Progetto Penice impegnato nel sociale

Ciao a tutti

Sono molto orgoglioso di tante cose che riguardano il Progetto Penice, certe concretamente apprezzabili da tutti, alcune condivise morali ed altre più intime.

In questi giorni si è conclusa la collaborazione estiva con la Girasole presso il centro sportivo del Brallo e, come l’anno scorso era capitato con il maestro Paolo Barbieri, anche quest’anno con l’operato di Leonardo Alessio avviato il primo giorno dal solito Giorgio, è stato un successo.
Bimbi contenti e Sala Piero Luigi ( che non è l’ultimo arrivato in fatto di animazione e rapporto con gli allievi) a dirmi che i nostri maestri sembrano fatti con lo stampino, ma con una matrice molto buona.

Oggi abbiamo partecipato all’evento Open day che ha visto il nostro piccolo ma prezioso ospedale aprirsi al pubblico in una inedita veste divulgativa.
Il nostro compito è stato quello di accogliere ed impegnare con il nostro sport i ragazzi delle medie reduci dalle attività all’interno dell’ospedale. Secondo me abbiamo fatto una gran bella figura, soprattutto mostrandoci, come sempre, uniti, professionali , preparati e soprattutto allegramente entusiasti ad impegnare chiunque sulla tavola .
Grazie ai maestri Paolo, Antonio, Stefano, Sara , alla Renata prezioso collante ed a tutte le associazioni che hanno contribuito , in particolare alla Stella dei Cavalieri delle terre di San Colombano e a Tiziano che ha unito tutti .

Alla fine è lo spirito del Progetto Penice quello che mi rende orgoglioso ….. quello che ci rende orgogliosissimi!

Ci vediamo in pista anche domani

Posted in Senza categoria.