Prima escursione

Vi lascio con lo strepitoso giro di ieri: la vista sulle due valli dal Pan perduto è sempre impagabile.
Sia per nuovi appuntamenti escursionistici che per Yoga in pista restate collegati o chiamate al 348 5152610 .

MOUNTAINBOARD SENZA FRONTIERE …MOUNTAIN BEYOND BOARD…ERS

Ci siamo , tutti noi saremo infinitamente , anzi sideralmente orgogliosi di risolvere il problema di questa super calda estate 2017.

Si , il 4, 5 e 6 Agosto , in pista a Casa Matti il progetto Penice organizzerà un raduno e di conseguenza PIOVERA’ e farà freddo. Ma noi come sempre ce ne fregheremo e piloteremo anche questa volta l’evento in porto.

Quest’anno non ci sarà nessuna gara ufficiale ma ci sarà da divertirsi molto . Organizzeremo dei giochi per squadre composte da riders esperti , beginners ed anche non mountainboarders , ci sarà da collaborare tutti per attraversare ostacoli e prove impegnative quanto divertenti ( es semplice : discesa tra ostacoli o paletti con un contenitore pieno d’acqua , chi riempie la bacinella vince ) , la squadra vincitrice non vincerà nulla se non il rispetto che merita godersela sportivamente assieme .

Naturalmente non mancheranno le discese libere sulla nostra pista tirata a lucido , il free style sul salto e , sorpresa di quest’anno per i bambini , un bellissimo enorme gonfiabile GENTILMENTE PRESTATOCI DALLA PRO LOCO DI MARSAGLIA che ringraziamo di cuore. Il gonfiabile verrà montato per tutta la giornata di sabato e probabilmente anche domenica. I riders potranno anche approfittare dell’apertura dello ski lift del Passo Penice per tante tante comode risalite dopo altrettante adrenaliche discese.

Sabato sera grande festa con grigliata di carne e pesce ( forsanche un risottino speciale … ma chissà … si vedrà) aperta a tutti , con la presenza del DJ a movimentare l’ambiente.

locandina

PROGRAMMA E COSTI

VENERDI’ 4 ACCOGLIENZA E DISCESE LIBERE CON RISALITE ANCHE IN PULMINO DAL POMERIGGIO

SABATO 5 : DISCESE LIBERE, FREE STYLE, PROVE DELLE GARE (forse se ci siamo tutti), 1 pulmino tutto il giorno , GONFIABILE PER I BIMBI , dalle 14 alle 17 apertura SKI LIFT e , alla sera dalle 19, 30, grande GRIGLIATA con festa a seguire assieme al DJ .

DOMENICA 6 : dalle 10 in poi le gare per tutti e poi si rimangia a pranzo .
A seguire riding libero, free style, ski lift come sabato , gonfiabile da dopo le gare , bevuta di commiato e tutti a casa felici e contenti .

L’iscrizione al progetto Penice per i soliti 30 euro da’ diritto all’uso di tutto per tutti e tre i giorni ed anche per il resto dell’anno.

Il campeggio comprensivo di bagni e docce costa 5 euro a testa per notte, gratis per i bambini fino a 12 anni .

La grigliata di sabato sera con , salame e o formaggio d’antipastino, spiedino , salamella, formaggio alla piastra, gamberoni e risotto con scampi o, in alternativa, solo scampi, acqua , vino bianco e/o rosso ( birra a parte) euro 15 o 20 dipende dal pesce. Gratis bimbi fino ai 10 anni .

Non dovrei essermi dimenticato nulla se non dirvi che mi aspetto di rivedere tutti gli amici vecchi ed anche nuovi per passare altri 3 giorni assieme al PENICERADUNO .

Ciao a tutti

Marco

P.S. una cosa di cui andare tutti orgogliosi: venerdì 28 Luglio per tutta la notte, i ragazzi di Marco Bellocchio partecipanti al corso di fare cinema 2017 , capitanati da Piergiorgio Bellocchio e diretti dai Manetti Bros, gireranno dentro, fuori e nei dintorni della nostra baita le scene del film il cui soggetto, io lo so ma non lo dico , è bellissimo.


Hi everyone
We are here, and we are gladly proud to alleviate this ardent summer.
Yes it is, this 4,5,6 August at Casamatti il Progetto Penice schedule a meeting, therefore it will rain for sure. However, we don’t care and we will prepare our event as ever.
This year no completion will not follow our event , however we are organizing a tons of games for all riders. We will see all the teams collaborate, jump obstacles and face several challenges. The winning team will obtain the respect and admiration from all other teams. No prize has more value.

As always we will have free ride along all the slopes and free style on our jump. For all the children we will offer an inflatable game caste. The game will be present along all Saturday and probably Sunday too.
On Saturday night we will organize a party with barbeque of meat and fish (and probalbly something else, we will see…. ) all accompanied with a DJ .
Program and costs
Friday 4 arrival and freeriding with also Pullman from the afternoon.
Saturday 5, free riding, free style and first try for the team competition. One Pullman will be available for the whole day, the inflatable game the whole day, by 14 to 17 skilift open and from 19:30 to how much we can carry on PARTY!!!!!!!!!!
The subscription to the association are the usual 30 euros and allows to use the structures for the whole social year.
The camping site with function showers is 5 euros each per night, free for children under 12
The barbeque of Saturday is comprehensive of salami, cheese, big shrimps and risotto with shrimps, water, wine red or white (beer aside) for a total of 15 euros or 20 if the amount of fish is more. Children free under 10 years.
I hope It’s all. We are eager to see all the old friends and all new ones and spend three unforgettable day altogether at PENICERADUNO.
Bye all

VIDEO European Downhill Championships 2015

 

Ciao a tutti

Capita che, quando organizzi un evento internazionale e devi pensare( bombardato giustamente da tutti), dalla carta igienica alla pista perfetta e sicura, hai voglia, a due giorni dall’inizio, soltanto di scappare per non parlarne più .
Dopo quella mezz’ora di scoramento ho chiesto a Sara : ” ma se io me ne andassi al mare voi ve la cavereste” ? ….. “si papà , o almeno ci proveremmo ed in un modo o nell’altro ne verremo fuori” …. risposta esatta ( non stiamo sbagliando troppo) e basta, passato tutto , si riparte uniti e carichi come sempre .
Ecco questo è stato l’europeo 2015 dove molto è andato male per colpa del tempo , ma l’atmosfera non è mai stata così bella, giusta, unita, positiva , attiva , ospitale , tutti abbiamo reagito stringendoci; i vecchi ad organizzare lasciando ampio spazio ai giovani per esprimersi, emergere , fare esperienza e sentirsi bene , liberi ma con un senso di protezione che serve sempre e non fa mai male.
Le strutture, così care in termini economici ed emotivi rimarranno a memoria di uno sforzo dove quasi la cucina, l’accoglienza, la pista , l’agonismo, il gesto atletico, il concerto, e sopra tutto l’amicizia si sono fuse creando una magia resa stupendamente dal video di Luca Castagna (che troverete allegato a questa mail o su www.progettopenice.it o sulla pagina FB dell’europeo), un’opera che ci mostra proprio per quello che siamo quando ci ritroviamo e riusciamo, nonostante tutto, a pilotare un europeo anche fuori dalla nebbia .

Per quanto riguarda l’aspetto sportivo c’è poco da dire , le classifiche e gli articoli di stampa hanno già detto tutto. Matteo Andreassi è campione d’Europa e molto meritatamente come anche Martina Lippolis. Noi abbiamo il terzo posto con il grande Ovidio e Giorgio 5° ma rispettivamente con il miglior tempo assoluto della prima run Ovidio ed il quarto della seconda run per Giorgio.
Bravi i ragazzi, e bravi soprattutto i beginner che si sono lanciati pur alle prime armi , indimenticabile Zaira e Fede. Gli esordienti hanno sul podio più alto Jacopo Ziche insidiato stretto dal nostro Antonio e poi Jamal. Gli juniores vedono al secondo posto uno Stefano Merlin in gran forma che si è allenato pochissimo ma ha fatto una bellissima figura piazzandosi tra due panzer polacchi come Szimon e Jahub.Per i master un podio famoso con Scuby primo a confermare passione , fisico e perseveranza seguito da Ziche e Cali (Calestani) . Delle donne la conferma di Martina e la simpatia di Simona ed Anna appena dietro. Il secondo posto dei Senior va al polacco Kristoff .
Da segnalare l’ottima prestazione dello svizzero Marco Dhaler , di Tone Antonio Raccagni e del tedesco Frider Kurrle ( gran brava persona ) . Purtroppo un errore tecnico alla partenza ha escluso dalla classifica il presidente di AMBS Davide Zanelli con il quale ci scusiamo ancora tantissimo e ringrazio per la comprensione.

Bellissima sorpresa l’arrivo di Pete Tatham con camper e famiglia dopo due giorni di viaggio dall’ Inghilterra. Pete è un grandissimo campione noto anche come mister no Snow, a lui vanno enormi meriti per l’invenzione e la promozione del nostro sport. In gara è stato sfortunato avendo forato ben due volte ma è indimenticabile la sua commozione alla vista delle foto di gruppo, custodite in casetta , con noi ai mondiali ed europei di Bardonecchia, quando i nostri campioni erano bambini e Pete era il loro mito .

Ora faccio quello che un presidente non dovrebbe mai fare perché dimenticarsi è facilissimo e molto antipatico ma voglio ringraziare tutti per nome.

Adolescere, sempre e comunque, il comune di Romagnese (il sindaco prima di tutto e gli operai Stefano e Fausto) , il comune di Bobbio , lo Sci club monte Penice cugini stretti, Asd Cà di Matt per la partecipazione, canoa club sempre più sinergici, Pro Loco Bobbio Quelli che Pontano, La Familia Bubiesa, il Coro Gerberto, e i grandi ragazzi di Santa Maria per il grande supporto. Mia mountainboard Italia con Roberto , AMBG e tutti i suoi riders, AMBS con tutti i suoi riders , Matteo Beni dalla Toscana e Daniele che ha sbagliato Giorno, Robi Reschi , Ziche e Luca con famiglia, soprattutto Nicole seconda camera, ma anche Elisa sempre carinissima, La Giusy con i piccoli che è riuscita ad esserci anche per poco, tutti gli atleti stranieri , i genitori dei nostri atleti e poi quelli che hanno collaborato:

I giudici di porta : Angelo (nuovo arrivo) , Franco, Filippo, Radu, Marco, Angela , Mauro, Renzo ed Andrea che stoicamente fermi sotto l’acqua mi hanno aiutato a gestire in sicurezza e correttezza la gara assieme a Leo, ottimo supporto alla partenza.

I giudici ufficiali FICR che nonostante fossero in sei sono riusciti a non prendere il tempo di Dade ma si sono poi riscattati con l’ottimo Claudio Silva.

L’arrivo guidato da Gigi con Adriano, Andrea, Sara, Zan, Minga e Titti, con il prezioso interprete Gabriele e la fantastica traduttrice Silvia.

Gli autisti Paolo ( sempre grande mister Penice) , Cecco, Mauro, Romano e Minga.

La C.R.I. sezione di Bobbio e il mitico dott. Pescalli sempre disponibile per queste occasioni.

 

La cucina con a capo Gianlu e poi Dani, Rosy , Sorin, Paola, Gabriella ( nuovo arrivo) , Luciano, Daniela e Romeo ed anche Daniela che Ha cucinato per noi tuta notte fornendoci dolci fantastici.

Alla cassa (tre giorni ) Rena ed Ale

E Negher , insostituibile tuttofare ed organizzatore di fondo pista .

Non dimentico gli sponsor con in testa il sempre disponibile Silvano e poi Antonio, Daniele, Romano, Roberto, Lidia, Enrico, Roberto, Maurizio, Giorgio e Claudio.

I Miles Drive che non si sono risparmiati ed hanno acceso una fredda notte con Andrea, Lorenzo ed Andrea.

Concludo parafrasando Scuby a fine video. E’ veramente lunga, dura e complicata la strada per arrivare ad essere se stessi , ma se sei circondato da amici è molto più facile e il carburante non manca mai.

Ciao a tutti e grazie